Elenco dei prodotti per produttore PATAGONIA

Perchè Patagonia ?

Patagonia. Come la regione che aveva appena visitato. Yvon Chounaird in quegli anni aveva appena portato a termine l'impresa di scalare con i suoi amici Cerro Fitz Roy, ebbe l'ispirazione per il nome della sua nuova linea di abbigliamento.

Per la maggior parte della gente Patagonia era un nome esotico e sconosciuto, evocava nelle persone visioni romantiche di ghiacciai, fiordi e vette solitarie. In più aveva la particolarità di essere pronunciato allo stesso modo in tutte le lingue

Yvon Chouinard, fondatore di Patagonia, iniziò a scalare a quattordici anni nel 1953 come membro del Southern California Falconry Club, che addestrava falchi e falconi per la caccia. Uno dei membri leader, Don Prentice, insegnò ai ragazzi a calarsi in corda doppia giù dai dirupi, per raggiungere i nidi dei falconi. Yvon e i suoi amici divennero talmente appassionati di questo sport che iniziarono a viaggiare sui treni merci fino al limite occidentale della San Fernando Valley per provare la discesa sulle pareti di sandstone dello Stony Point. Fu lì che impararono a salire e scendere le rocce..........................

Patagonia è nata da una piccola azienda che produceva attrezzature da arrampicata. L'alpinismo è sempre nel cuore di un'azienda di dimensioni internazionali che continua a produrre capi di abbigliamento per la montagna, oltre che per lo sci, lo snowboard, il surf, la pesca a mosca, la canoa e il trail running. Questi sport si praticano in silenzio. Nessuno di essi richiede l'uso di motori o il chiassoso entusiasmo di un pubblico. In ogni sport, la ricompensa arriva sotto forma di grazia e bellezza conquistate con dura fatica e attraverso momenti di intima connessione con la natura e il nostro essere più profondo.

La missione : Realizzare il prodotto migliore, non provocare danni inutili, utilizzare il business per ispirare e implementare soluzioni per la crisi ambientale.

Dall'articolo LAST WORD by Silvia Galliani


Uno dei tanti motivi della recente crisi ecologica deriva dall'impatto dell'uomo sull'ambiente. Siamo noi stessi il problema. Non sono i governi o le industrie, siamo noi a dire alle aziende di produrre più cose, e di renderle il più economiche e il più usa e getta possibile. Negando questo dato di fatto,però, il problema non verrà mai affrontato seriamente e non succederà mai nulla di concreto per risolvere questo stato di crisi. C'è un solo modo per invertire la rotta: acquistare meno prodotti e possederne alcuni di altissima qualità che durino a lungo e che siano multifunzionali.


E' una riflessione che dobbiamo necessariamente compiere prima che sia troppo tardi. E' uno stile di vita che dobbiamo adottare. E' una posizione che dobbiamo prendere. E' necessario

Più
per pagina
Mostrando 1 - 30 di 80 articoli
Mostrando 1 - 30 di 80 articoli

PayPal